spaghetti

Daniele Tirelli23 Febbraio 2022

Dagli USA un nuovo bel prodotto di Barilla: SPAGHETTI PROTEIN +, che non credo sia presente in Italia.

Un amico rientrato dagli States mi ha fatto omaggio di questi spaghetti che, nel sito aziendale americano, promettono (e mantengono) l’offerta di “una buona fonte di proteine (verificate NON OGM), ​​per tutta la famiglia realizzata semplicemente con delizioso grano dorato + proteine ​​di lenticchie, ceci e piselli.”
Il sapore è in linea con gli spaghetti classici e (per i conservatori) meno problematico dei chickpea spaghetti o di quelli di lenticchie e dunque una risposta alle tendenze no-carb, paleo, keto e a questa nuova “fame di proteine”, che sta manifestandosi progressivamente negli USA e anche in Italia.
In base, ai nostri test sull’accettazione di Ready Pasta Barilla, non è azzardato dire che anche gli Spaghetti Protein + troveranno un loro posto sugli scaffali dei nostri supermercati. (Gli italiani sono meno conservatori di quanto si pensi e forse sono solo informati e sollecitati in modo inadeguato).

Brodo di carni Chambo dalla Spagna

Daniele Tirelli