I banica vegani Veganz

Avatar photo Loris Tirelli6 Agosto 2022

L’azienda tedesca Veganz che nel 2021 ha ricevuto il riconoscimento di “azienda più innovativa dell”anno”, ha recentemente introdotto sul mercato il tipico pane ripieno bulgaro: banica, una specialità ancora sconosciuta in Italia. In tedesco viene tradotto come “Teigschnecke” che significa “pane a forma di chiocciola”.

Questi prodotti costituiscono una versione rivisitata dei banitsa (banitza o banica), cioè le tipiche torte di formaggio bulgare (piatti tradizionali della cucina balcanica). Veganz li propone nelle tre varietà: spinaci – tzatziki style e kebab style e alle mele.

Queste referenze  che si richiamano direttamente alla filosofia eco-animalista contengono ingredienti solo e strettamente vegani. Il pane viene arricchito con proteine di origine vegetale e con alternative alla carne, al pesce, al formaggio e alla pizza.

Al 30 settembre 2021, 57 dei 101 prodotti attivi offerti dall’azienda sono stati etichettati come prodotti bio. Da sempre attenta alla protezione dell’ambiente, il packaging è costituito da plastica riciclata e da involucri di cartone privi di oli minerali.

Fondata a Berlino nel 2011, ha fondato la sua missione sul tema del veganismo, che – afferma la comunicazione aziendale – “è ormai ovunque intorno a noi, non è più una tendenza dietetica lampo – e non solo in Germania”.  Tutto ciò – prosegue – “perché abbiamo sviluppato oltre 470 prodotti dal 2015 e possiamo dire con sicurezza: siamo diventati abbastanza bravi.

Pertanto Veganz è riuscita a portare i suoi prodotti sugli scaffali di oltre 22.000 negozi e in più della metà dei paesi europei.

Interessante sapere che l’azienda gestisce anche propri supermercati 100% vegani a Berlino: nei tre distretti di Friedrichshain, Kreuzberg e Prenzlauer Berg. In essi si trovano più di 2.500 alimenti a base vegetale, tra cui oltre 70 alternative a carne e salsicce, 80 alternative  a base vegetale al formaggio e un numero considerevole di prodotti sfusi e innovativi come le alternative vegane a salmone, sushi e pancetta.

Jan Bredack, Anja Brachmüller, Alexandra Vázquez Bea e Moritz Möller costituiscono il consiglio di amministrazione di Veganz Group Inc.

Avatar photo

Loris Tirelli