Ivory, una seedless molto gradevole per il palato dei francesi.

Avatar photo Loris Tirelli17 Agosto 2022

Nei supermercati francesi ha fatto la sua ricomparsa la varietà di uva bianca seedless “Ivory” (Sheegene 21) così denominata in riferimento alla sua lucentezza degli acini dalla polpa croccante e talmente chiara da ricordare l’avorio. Fa parte delle assortimento dell’ Snfl Group, che l’ottenne incrociando  Princess con  Red Globe nel 2000, per averne poi la resa finale nel 2007. la sua commercializzazione iniziò nel 2013.

Un’altra sua caratteristica distintiva sta nell’essere estremamente succosa. È un’uva dal sapore dolce e neutro con un grado zuccherino compreso tra i 18 ° e i 20 ° Brix. Dato il suo rapporto dolce vs acido di 30:1 è apprezzata ampiamente da un vasto pubblico.

Da luglio a settembre viene raccolta in Spagna e USA, da dicembre a gennaio in Perù e da dicembre a febbraio in Sudafrica. ed ora  da aprile a luglio in Messico ed Egitto. In pratica copre globalmente tutto l’anno.

Altre caratteristiche che contraddistinguono questa varietà sono la grande taglia del suo grappolo e la grandezza dell’acino quasi tondo di 22 mm.

In Italia viene offerta dal Gruppo Garulli di Noicattaro (Bari) e  quella originaria del Perù viene confezionata da Orchidea Frutta.

Avatar photo

Loris Tirelli