Autumn Crisp una delle uve “globalizzate di Sun World

Daniele Tirelli11 Maggio 2022

L’ Autumn Crisp è una nuova uva seedless creata negli anni ’80, Michael Striem breeder della Sun World International, LLC, California,  che ha incrociato diverse varietà: Italia, Muscat of Alexandria e Dzhidzhigi Kara del Turkmenistan con la varietà seedless Sugraone per produrre una serie di cultivar interessanti, tra cui la Autumn Crisp.

 Va ricordato che la prima produzione commerciale è avvenuta nel 2012 dopo di 11 anni, e che si tratta di un’uva brevettata  (Brevetto USA PP20.491 P2) conosciuta anche con i nomi Sugrattycinque; Sugra35; che è stata concessa in produzione a coltivatori dei due emisferi. Infatti oggi quest’ “uva globalizzata” copre un ciclo praticamente continuo grazie a questo processo stagionale:

Raccolto e disponibilità :

  • Gennaio:
  • Febbraio: Sud Africa
  • Marzo: Sud Africa
  • Aprile: Sud Africa, Cile
  • Maggio: Sudafrica, Cile
  • Giugno:
  • Luglio:
  • Agosto:
  • Settembre: Spagna, Italia
  • Ottobre: ​​Spagna, Italia
  • Novembre: Spagna, Stati Uniti
  • Dicembre: USA

Quest’uva ha una bella buccia lattiginosa di colore verde-giallo, con bacche grandi e rotonde dalla polpa è molto soda con un alto livello di croccantezza, ma succosa e con un sottile aroma di moscato.  La sua dolcezza media e attorno ai 17 o Brix con una leggera acidità ben bilanciata.

Daniele Tirelli