I nuovi cocktail senza alcol Ousia

Avatar photo Loris Tirelli18 Marzo 2022

Sono stati lanciati in Francia i nuovi cocktail privi di alcol a marchio “Ousia”. Questa parola in greco antico significava “l’essenza stessa delle cose” e fa parte del lessico filosofico da secoli.

L’azienda francese, nata nel 2021, ha scelto questo nome per i suoi cocktail perché desidera ritornare all’essenza stessa dell’aperitivo: la convivialità di un momento trascorso con i propri amici.

Il target di riferimento è il segmento di consumatori che non possono oppure non vogliono consumare alcol e che rischiano di sentirsi esclusi dagli aperitivi per mancanza di offerte analcoliche innovative.

Certo, ricorda l’azienda parigina, ci sono delle alternative ai classici cocktail ma presentano dei difetti: le soda sono troppo zuccherate e i succhi di frutta poco “festivi”.

Ousia possiede il proprio laboratorio principale a Parigi. Le etichette vengono stampate in Bretagna e l’azienda imbottigliatrice è situata a Deux-Sèvres. Un team di esperti e di mixologi lavora a stretto contatto con un panel di consumatori finali per studiare i gusti più apprezzati.

I cocktail Ousia sono preparati con estratti e infusi di piante rigorosamente francesi. I gusti sono creati sulla base di sapori adulti e complessi in modo da offrire alla clientela le stesse sensazioni dei loro equivalenti con alcol.

Leggermente frizzanti e delicatamente amari, questi cocktail alcool free sono stati studiati per ricreare il momento di convivialità dell’aperitivo. Ousia è stata fondata grazie all’incontro di tre giovani imprenditori: Stella, Guillaume e Gonzague, che hanno formato una vera e propria equipe che si è fissata l’obiettivo di allargare l’offerta di bevande alcool-free in Francia.

La linea di Ousia è costituita da quattro tipologie di cocktail privi di alcool: lo spritz che è un grande classico italiano in versione alcool-free, G&Tonic che ripropone il classico gin tonic ma senza alcol, Rumcito un cocktail a base di zenzero e limone verde e Green Spirit che è un cocktail a base di luppolo e maté.

RhönSprudel amplia la sua gamma di enhanced waters

18

Il 28 marzo Nitro Pepsi alla prova del mercato

Fedeli alla birra

La nuova birra Desperados no-alcol

Le proprietà energizzanti del Puerto Mate Teréré

 

To Øl, gusto e fragranze agrumate

Avatar photo

Loris Tirelli