Dal Cile, oli extra vergine di design

Marilde Motta12 Aprile 2022

Proseguendo la disanima della food evolvation degli oli extra vergine, va detto che anche per il Cile il riferimento è una competizione e la guida Guia Oliva, che ogni anno stila la classifica dei migliori oli d’oliva. E’ un evento che si tiene a Montecarmelo (Santiago).

Quello che colpisce di questa rassegna è, oltre la qualità indiscutibile, il design ricercato delle bottiglie di olio d’oliva extra vergine, segnalatore visivo di un contenuto appunto di grande qualità, che assieme al nome del prodotto contribuisce a rimarcarne l’unicità. È il caso di Obsession di una giovane azienda a conduzione familiare situata nel Cile centrale, Alonso Olive Oil .

Ottenuto da varietà italiane di olivo Frantoio, Leccino e Coratina, Obsession è un olio extra vergine che ha ottenuto diversi premi che ricompensano la puntigliosa ricerca dell’equilibrio perfetto fra tre varietà di olivo, che lo rende uno dei migliori oli al mondo,  che hanno portato a un nuovo standard di qualità in una selezione ultra premium di alta gamma.

Alonso produce anche alcuni oli mono varietali che originano da specie spagnole, greche e italiane. Il Picual è una varietà poco nota di origine spagnola caratterizzata dall’intensità di sapore e dal profumo fruttato con note fresche di olivo, pomodoro e fico.

Un’altra azienda che si distingue nelle competizioni è Deleyda  il suo extra vergine Premium, protetto dai raggi solari in una bottiglia in ceramica bianca, ha mietuto allori in competizioni internazionali. È un olio di intensità media, con un aroma erbaceo e note di mela. Alcuni degli oli dell’azienda Deleyda sono certificata kosher.

Infine consideriamo Olisur azienda fra le più grandi del Cile, che controlla tutto il processo dal campo, al frantoio, alla commercializzazione, facendo intercorrere non oltre le due ore fra la raccolta e l’estrazione a freddo dell’olio. Un lasso di tempo ottimale per consentire all’olio di mantenere integra la complessità degli aromi come per il suo Santiago Organic (bio) EVOO (extra virgin olive oil) Limited Edition

 

 

LEGGI ANCHE

 

Argentina: pampa, pinguini ed olio EVO

La Perdrière, un olio evo all’alga spirulina

Olio all’aragosta di Groix & Nature

Emile Noël, il nuovo olio biologico di camelina

 

Marilde Motta