Consumi negli USA: saturazione vicina?

“Questi sono tempi strani quando si tratta di domanda e offerta. – Scrive Bloomberg il 17 maggio 2022 – Da un lato, le vendite al dettaglio negli Stati Uniti sono diminuite a maggio per la prima volta in cinque mesi , frenate da un calo degli acquisti di auto e altri articoli di impegno finanziario; il che probabilmente suggerisce che la domanda sta rallentando grazie all’elevata inflazione. Ma d’altra parte, un eccesso di scorte a livello...

Il passaggio cruciale dai beni ai servizi

Ho letto su The Economist: “Quando recentemente mi è stato chiesto della ampia rete di magazzini di Amazon – Brian Olsavsky, direttore finanziario dell’azienda, non ha usato mezzi termini – In questo momento abbiamo spazio in eccesso“. Con l’aumento della domanda dei consumatori durante la pandemia, il rivenditore online ha raddoppiato la sua capacità da 193 milioni di piedi quadrati (18 milioni di metri quadrati) alla fine del 2019 a 387 milioni di sf, due...

Italian Berry Quality & Brand

un interessantissimo rapporto sulla qualità dei mirtilli acquistati nella grande distribuzione, di Italian Berry. We bought 10 random #blueberry punnets in 8 different Italian supermarkets. This is what we found inside those punnets. And on the labels. #NameAndShame Download the 72 pages report with 60 close up photos and mini-qc reports: link in comments. IBQB-Italian-Berry-Quality-Brand-2  

Sempre più grassi: Tesco ha annunciato un impegno a lungo termine per combattere l’obesità

L’obesità globale è quasi triplicata dal 1975. Ha raggiunto proporzioni epidemiche in tutto il mondo, con almeno 2,8 milioni di persone che muoiono ogni anno a causa del sovrappeso o dell’obesità. È uno dei più importanti problemi di salute pubblica del ventunesimo secolo. La causa principale del sovrappeso e dell’obesità è uno squilibrio energetico tra calorie consumate e calorie spese. C’è una tendenza universale ad avere un maggiore apporto di alimenti ricchi di grassi, sale...

A Ipack-Ima il nuovo sistema di essicazione sostenibile di Pim

Risparmio energetico, sostenibilità ambientale, essiccazione ad alta velocità e bassa temperatura, rispetto delle qualità organolettiche del prodotto. Sono queste alcune delle caratteristiche del nuovo sistema di essiccazione alimentare Hscd (High Speed Cold Dryer) presentato a Ipack-Ima – fiera internazionale dedicata al processing e packaging che si è tenuta a Milano dal 3 al 6 maggio – da Pim, azienda trevigiana specializzata in operazioni di ammodernamento, revamping e automazione di impianti per il settore agroalimentare. Registrato...

Iperal conferma per il secondo anno di aver il miglior reparto di Formaggi

IPERAL la catena di supermercati/ipermercati che per il secondo anno si aggiudica il CX Store Award come clientela più soddisfatta del suo reparto Formaggi (e Salumi) è nata il 12 agosto 1986, con l’apertura del primo ipermercato Iperal a Castione Andevenno, in provincia di Sondrio. Nel decennio successivo l’insegna prese l’abbrivio della crescita con 6 nuovi punti vendita, entrando a far parte nel 2000, di Agorà Network, un gruppo di acquisto basato su una rete...

Controcorrente: lo gnocco fritto a Bobbio, ma non solo

Tra le riscoperte dei “fast food” italici sta crescendo l’attenzione per lo gnocco fritto (in emiliano centrale: gnocc frett, gnocc, gnoch frétt, gnoc frètt oppure ‘l gnoc; gnoc fritt nel dialetto della bassa emiliana) è una preparazione gastronomica “povera” e antichissima delle province di Modena e Reggio Emilia. In realtà, altre versioni sono diffuse a Parma e Piacenza con il nome di torta fritta e in tutta la bassa pianura emiliana. Altre varianti sono il  chisulén o chisolino (Bassa piacentina), il pinzino (Ferrara) o il pinsìn (Mantova) e a Bologna dove si prepara in...

Dal mercato statunitense  la polvere alcalinizzante verde di Harvest Table

Nel mercato statunitense è apparso un nuovo prodotto: la polvere alcalinizzante verde di Harvest Table. Questa azienda si richiama a un’antica saggezza che viene utilizzata come una bussola per orientarsi tra le scelte dei diversi stili di vita. In pratica la società cerca di ritornare alle antiche tradizioni per ottenerne benefici. Il “brodo di ossa” Harvest Table è un esempio di questa ricerca degli alimenti perduti di un tempo preistorico. Per questa ragione l’azienda ha...

Sole 365 l’insegna prima come rapporto Qualità/Prezzo del reparto Ortofrutta

La 3° edizione del CX Store Award ha premiato Sole 365 come l’insegna a cui viene riconosciuto, da parte della propria clientela, miglior rapporto Qualità/Prezzo nel reparto Ortofrutta.   Com’è noto la metrica usata per assegnare questo Award si basa sul presupposto di un giudizio espresso da coloro che si dichiarano clienti delle varie insegne per averle frequentate e avervi fatto acquisti. Partendo da un approccio soggettivista si presuppone che il rapporto Qualità/Prezzo sia in...

Il flagship store di Coca-Cola

Coca-Cola può piacerti, o puoi odiarla, ma è “la marca”. Il suo logo è riconosciuto dal 94% della popolazione mondiale. I soli paesi in cui Coca-Cola non è venduta sono Cuba e Corea del Nord. Nel mondo ci sono 194 nazioni, ne sottrai due e sai in quanti paesi viene venduta la Coca-Cola. Coca-Cola non è solo Coca-Cola. Nel suo portfolio ci sono così tante bevande diverse che se ne bevi una al giorno, ci vorrebbero...