Fette rigate Mulino Bianco Barilla, l’importanza dei dettagli

Lo storico inglese Herbert Read ebbe a dire che “Il progresso è misurato dal grado di differenziazione all’interno di una società.” La frase si potrebbe trasporre al mondo dei consumi, dove i dettagli fanno la differenza e Barilla sembra avviata a prestare grande attenzione alla ineludibile segmentazione in nicchie di mercato di tutte le classi di prodotto. Ciò come evoluzione delle logiche precedenti (di tutte le grandi industrie alimentari) che erano più improntate ai volumi,...

Grisbì Secret Pleasure, la tecnica delle “limited edition” si affina sempre di più.

Di questi tempi, affermare che la scarsità porta a un aumento del valore di un bene, qualora la domanda non si rivolga ad suo sostituto appare banale. Meno banale è gestire la scarsità a  fini di marketing applicando la tecnica dei prodotti in edizione limitata, la cui origine può essere fatta risalire all’industria editoriale, Il principio alla base dell’offerta di prodotti “Limited Edition” è creare un senso di esclusività tra i consumatori target. Tuttavia i consumatori possono...

Dove osa Fiorentini Snick Snack Peanut Butter (Riflessioni)

Questa riflessione nasce da un mio errore di valutazione. Seguendo il principio di acquistare e assaggiare (nel limite del possibile) qualunque prodotto alimentare che abbia caratteristiche di innovatività, ben prima di formulare ragionamenti previsivi legati al marketing, mi ha incuriosito un’ennesima referenza dell’azienda Fiorentini. L’azienda torinese fondata nel 1918 si caratterizza (osservata dall’esterno) da un’estrema flessibilità produttiva che le consente sorprendenti brand extension su un gran numero di classi di prodotto, dagli snack dolci e...

I donut di taro di Holey Grail, che ha esordito  a Los Angeles

Darsi la missione di creare la più grande esperienza gustativa al mondo in tema di ciambelle non è cosa da poco.  Ma i fondatori di questa (per ora) piccola catena di ispirazione hawaiiana ne sembrano convinti tanto da chiamarla Holey Grail, l’irraggiungibile Sacro Graal dei donuts. Il segreto risiede nel suo impasto che   – afferma il management – cambierà l’arco della storia delle ciambelle, ammirate per anni nei film americani e che ormai hanno conquistato...

Sì con Riso, cono gelato di Riso Scotti

Questo cono gelato vegetale con riso e cacao, senza glutine, di Riso Scotti copre uno spazio di una vera e propria nuova “categoria”: quella dei coni o simil-cornetti (in quanto il marchio Algida è divenuto connotatore di un prodotto). In astuccio multi-pack da 300 g (4 pezzi da 75 g cad) offre al consumatore che sembrerebbe essere anche vegano a ben leggere gli ingredienti, sebbene non sia esplicitamente comunicato sul pack. Gli ingredienti vegetali di base...

Misura Fibrextra Frutti di Bosco, Barbabietola e Uva: altra novità nella “guerra dei cornetti”

Conquistare e mantenere i propri spazi sullo scaffale (e nelle dispense dei consumatori) non è facile nella categoria delle merendine e l’evoluzione continua è una sicura necessità. Misura, il superbrand del Gruppo Colussi, propone un cornetto lievitato naturalmente che punta su un nuovo gusto che allude alla frutta e anche alla verdura con la barbabietola, unita ad uva e frutti di bosco. Oltre alle fibre che lo rendono integrale, il prodotto contiene  uova naturalmente fresche...

Buon Essere Bauli ai 7 Cereali Semi

Nuovo gusto e nuovo formato per i Croissant Bauli che intercettano la tendenza (crypto-paleo) parallela verso cereali e semi. L’impasto sottoposto alla lievitazione naturale di 20 ore contiene infatti semi di: girasole, chia, lino, miglio, grani di avena nonché farina di grano, orzo, avena, riso, farro, grano saraceno, oltre ad uova fresche di galline allevate a terra. I gusti della farcitura sono due: Creama al Cacao e Nocciole e Confettura ai Frutti di Bosco. Altro...

Baiocchi un grande brand estendibile

Ovunque, in Europa, la tecnica del brand stretching è prassi comune dei grandi marchi transnazionali per  tante buone ragioni motivate dalla complessa evoluzione del consumo massificato, della sua comunicazione  e soprattutto delle sue complessità distributive. Un aspetto determinante, non ancora razionalizzato sul piano teorico e osservazionale  riguarda poi l’evoluzione tecnologica (produttiva e di confezionamento) che abbatte a sufficienza i costi della diversificazione di prodotto. Anche lo storico grande marchio i Baiocchi di Barilla – Mulino...

Ovaltine Crunchy Roll

L’Ovaltine Crunchy Roll è un croissant croccante al cioccolato, venduto anche nei negozi a libero servizio nella sua tipica bustina. E’ farcito con la Crema Croccante Ovaltine, che ha conquistato il proprio spazio nello scaffale delle creme spalmabili al cacao senza olio di palma. Ovaltine Crunchy Roll è un bell’esempio di trasbordino di categoria ponendo nel campo dei prodotti di impulso e grab’n’go. Il marchio Ovomaltine (o Ovaltine) appartenne storicamente all’azienda Wander fondata, nel 1865, a Berna, dal farmacista...

Trujitas e Chicharrones di Aperitivos Tapas

Del maiale non si butta via niente è un vecchio detto. Ma del maiale si mangia davvero tutto …? Consapevolmente? Per i consumatori italiani l’idea di mangiarne la cotenna non è assolutamente scontata. Anzi, tanti preconcetti inducono a scartarla, se non aborrirla!  La pratica di scartare a Natale la cotica dello zampone  modenese è l’espressione più immediata, dell’impatto che le fobie salutiste hanno su una golosa pratica millenaria. Eppure, in tempi in cui la “fame” di...